Trattoria Pri Škafarju

Indirizzo: Ul. sv. Barbare 9, 5280 Idrija
Telefono: +386 (0)5 37 73 240, +386 (0)41 698 093, +386 (0)31 698 093
E­mail: info@skafar.si
Home page: www.skafar.si
Distanza da TIC Idrija: 400 m
Accesso per portatori di handicap: no
Parcheggio: sì
Giardino estivo: sì
Campo giochi: ne
wi­fi: sì

Offerta: cibo, bevande, dolci
Tipo di cibo:
merende, pizze dal forno del pane, piatti tipici di Idria ("žlikrofi" fatti i casa, "bakalca", "zeljševka", "smukavc", "ocvirkovca"), piatti vegetariani, insalate, gnocchi, struccoli, strudel, piatti a la carte, dolci ...

Capacità della fattoria: 55 persone sala da pranzo, 16 persone giardino estivo
Capacità dei pernottamenti: 4 camere, 10 letti
Tipo d servizio: pernottamento con colazione
Ospiti: adatto per coppie, adatto per famiglie
Prezzo: fino a 25 €/ notte a persona
Animali domestici consentiti: sì
Modalità di pagamento: contanti, carte di pagamento e di credito

Orario:
dal lunedì al venerdì: 11.00 – 16.00
venerdì e sabato: 11.00 – 15.00 e 18.00 – 21.00
domenica e giorni festivi: 11.00 – 20.00

Per gruppi con più di 15 persone la trattoria può essere aperta anche fuori dall'orario di lavoro, tutto previo accordo.

La trattoria Pri Škafarju con 20 anni di tradizione si trova nel centro di Idria. Ci trovate nel centro storico della città nella via sv. Barbara tra la piazza Mestni trg e la piazza trg Sv. Ahacija. Oltre ai piatti a la carte, merende calde e pizze dal forno del pane, prepariamo anche specialità di Idria. I più noti sono gli "idrijski žlikrofi", sempre freschi, fatti a mano e secondo la ricetta locale. Nella stagione estiva, previo accordo, prepariamo anche le specialità locali "smukavc" e "zeljševka". Come aperitivo consigliamo la vecchia bevanda dei "knapi" "geruš".
La trattoria accetta 55 ospiti, ha anche una piccola camera per gruppi chiusi, sul giardino estivo invece può accettare ulteriori 16 ospiti. La parte più nuova della nostra offerta sono i pernottamenti. Sono a disposizione 4 camere con diversi posti letto (in totale 10 letti).
Nel locale sono esposte le illustrazioni originali del racconto storico "Ob srebrnem studencu" (Presso la sorgente d'argento) del pittore sloveno Rudi Skočir, che rappresentano la scoperta del mercurio e la vita del leggendario "škafar". Ma spicca in modo particolare la vetrata colorata con l'immagine del "škafar" che trovò il mercurio.